Questo sito o strumenti di terze parti, si avvalgono di cookie necessari al funzionamento o per offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione, acconsenti all'uso dei cookie.

 

Consulta la normativa sui cookie

 

Consulta la Cookie Policy

 

 

Dirigenti Scolastici

 

 

👉 Operazioni Mobilità Docenti e ATA 2024/2025

In attesa dell’Ordinanza Ministeriale sulla mobilità per l’anno scolastico 2024/25 che regolamenta le operazioni di mobilità (domande di trasferimento, passaggio di ruolo/cattedra) invitiamo a compilare il form di proprio interesse per richiedere assistenza nella compilazione della domanda.    

  DOCENTI  https://forms.gle/18xvt7aTdfzrzPbg9

 ATA           https://forms.gle/rDmi5DqzLunQq8PB7

Per velocizzare le operazioni sarete contatti da un operatore per valutare la vostra situazione e compilare la modulistica necessaria.

Una volta resa nota la finestra temporale per l’inoltro delle Istanze tramite Polis, sarà concordato l’ appuntamento  in presenza o a distanza per la compilazione della domanda. Si ricorda che l’accesso a POLIS -Istanze On line, è consentito tramite SPID.

Per il personale docente si precisa che 

- il CCNL 2019-21 art. 34 c 8 garantisce  la possibilità di partecipare alle procedure di mobilità volontaria ai genitori che intendono ricongiungersi con figli fino ai 12 anni e ai caregiver ai fini del ricongiungimento alla persona  con disabilità da assistere

- la contrattazione integrativa nazionale definirà i criteri per la mobilità professionale e territoriale, nonché le modalità di applicazione del DL 73 (vincolo triennale).

PUOI ACCEDERE ANCHE TRAMITE QCODE, APRI LA LOCANDINA QUI SOTTO

                                                                                        👇

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (MOBILITA' 24-25.pdf)MOBILITA' 24-25.pdf 134 kB

CONCORSO STRAORDINARIO IRC

COME AFFRONTARE LA PROVA ORALE DIDATTICO/METODOLOGICA:

LA PROGETTAZIONE DELL'UNITÀ DI APPRENDIMENTO

 

CISL Scuola e IRSEF IRFED organizzano, in vista del concorso straordinario di cui è imminente il bando, un webinar di formazione e aggiornamento per il personale docente IRC sul tema "

Come affrontare la prova orale didattico/metodologica: la progettazione dell'unità di apprendimento".

Mercoledi 14 febbraio 0re 18.00

L'evento si svolge su piattaforma Zoom

chi intende partecipare deve registrarsi nell' indirizzo indicato sulla locandina allegata per ricevere le credenziali di accesso.

Introduce Salvo Inglima, componente della segreteria nazionale CISL Scuola.

Relatore Andrea Porcarelli, professore associato in pedagogia generale e sociale all'Università di Padova

L'incontro, gratuito, è rivolto prioritariamente agli iscritti o a chi intenda iscriversi alla Cisl scuola

 

 👇

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (14 febbraio 2024 ore 18 CONCORSO IRC come affrontare la prova orale (1).pdf)14 febbraio 2024 ore 18 CONCORSO IRC come affrontare la prova orale (1).pdf 569 kB

La CISL SCUOLA PIEMONTE ORIENTALE in collaborazione con IRSEF IRFED, soggetto qualificato per l'aggiornamento e la formazione del personale della scuola propone ai docenti iscritti Cisl Scuola e non un incontro di formazione e aggiornamento con attestato finale sul tema

LA SCUOLA:  􏰤􏰡􏰦􏰠TRA TRADIZIONE E INNOVAZIONE􏰫􏰮􏰢􏰅􏰅􏰎􏰒􏰄􏰂􏰖􏰄􏰎􏰁􏰑

􏰤􏰡􏰦􏰠SPUNTI OPERATIVI

Relatore prof. Giuseppe Paschetto

già consulente per l’innovazione del MIM
􏰀􏰁􏰂􏰃􏰄􏰅􏰆􏰂 􏰈􏰉􏰊􏰋 􏰌􏰍􏰃􏰎􏰏􏰂􏰃 􏰐􏰑􏰂􏰒􏰓􏰑􏰔 􏰕􏰔􏰄􏰖􏰑􏰗
􏰂􏰘􏰆􏰎􏰔􏰑 􏰙􏰄 􏰌􏰚􏰁􏰂 􏰅􏰒􏰘􏰎􏰃􏰂 􏰂 􏰛􏰄􏰅􏰘􏰔􏰂 􏰙􏰑􏰄          􏰅􏰎􏰜􏰁􏰄􏰗 􏰑􏰙􏰝 􏰞􏰂􏰃􏰃􏰂􏰔􏰙􏰄􏰟 􏰈􏰉􏰈􏰉LUNEDÌ 5 FEBBRAIO 2024  DALLE 17.00 ALLE 19.00

 

IN PRESENZA PRESSO

ITIS “Q. SELLA” BIELLA

IN ALTERNATIVA

IN MODALIDTÀ ON LINE SINCRONA COMPILANDO IL FORM SOTTOSTANTE PER RICEVERE IL LINK ENTRO GIOVEDÌ 1° FEBBRAIO􏰕􏰠􏰡

                                              http://tinyurl.com/cislscuolapo

􏰕􏰢􏰡􏰐􏰠􏰣􏰤􏰕􏰢􏰡􏰠 􏰢 􏰥􏰤􏰦􏰐􏰢􏰧􏰨􏰢 􏰣􏰩􏰪􏰕􏰤􏰫􏰢􏰡􏰠 􏰤􏰫 􏰬􏰩􏰡􏰪 􏰕􏰠􏰡 􏰡􏰤􏰣􏰠􏰞􏰠􏰡􏰠 􏰤􏰫 􏰫􏰤􏰧􏰭

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (manifesto 1 (2) (1).pdf)MANIFESTO INCONTRO AGGIORNAMENTO 5 FEBBRAIO 2024 223 kB

A seguito della sentenza delTAR del Lazio nr.16305/2023 pubblicata il 3 novembre 2023, nelle more dell'emanazione di un nuovo decreto ministeriale (oppure della riforma della sentenza del TAR), l'INPS con messaggio n° 4640 del 22/12/2023 dispone che, fino ad eventuali nuove disposizioni, le visite mediche di controllo domiciliare nei confronti del lavoratori pubblici dovranno essere disposte nei seguenti nuovi orari:

dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 19.00 (compresi domeniche e giorni festivi).

Auguri di Buone Feste.

29 dicembre 2023
La Segreteria e l’Esecutivo CSPO

Domenico Amoruso

Antonella Cabassa

Maria Grillo

Alberta Duò

Francesco Fonzetta

Allegati:
FileDescrizioneDimensione del File
Scarica questo file (Nuove fasce orarie per visite fiscali malattia pubblici dipendenti.pdf)Nuove fasce orarie per visite fiscali malattia pubblici dipendenti.pdf 90 kB

📌 A seguito della pubblicazione dei  bandi dei concorsi 

per titoli ed esami per l’accesso ai ruoli del personale docente della scuola dell’infanzia e primaria e secondaria di I e II grado su posto comune e di sostegno

si invitano coloro i quali desiderassero essere supportati nella compilazione della domanda per la zona di Novara a prenotarsi compilando il form sottostante.

Sarete richiamati appena saranno rese note le date di apertura e chiusura delle istanze per fissare l'appuntamento in presenza o da remoto 

👉 https://forms.gle/MjVTxvobZ8eQ6tL98

Si allega  DM 205 e  DM 206 e relativi allegati B (tabelle titoli) 

L'avviso e la prenotazione sono accessibili anche sui nostri canali  facebook e instagram CISL SCUOLA Novara.

Presentati ai sindacati, nel corso di un incontro di informativa svoltosi il 15 novembre, al Ministero dell’Istruzione e del merito, i bandi dei primi concorsi a posti di insegnante indetti in attuazione di quanto previsto dal PNRR. 


I concorsi riguardano tutti gli ordini e gradi di scuola, per complessivi 30.216 posti, di cui 21.101 comuni e 9.115 di sostegno. 
In dettaglio, i posti messi a concorso sono 1.315 nella scuola dell’infanzia (di cui 608 di sostegno), 8.326 nella scuola primaria (di cui 5.463 di sostegno), 7.646 nella secondaria di I grado (di cui 2.480 di sostegno) e 12.929 nella secondaria di II grado (di cui 564 su sostegno). 


Analizzando i dati forniti dall'Amministrazione, si evidenzia che la maggiore disponibilità di posti si riscontra nelle regioni del nord, con percentuali particolarmente elevate per il sostegno (addirittura oltre l’85% per secondaria di I grado e primaria). 
Il Ministero nel corso dell'informativa ha comunicato di aver chiesto al MEF una ulteriore integrazione dell'autorizzazione a bandire per 14.438 posti. 


Potranno partecipare al concorso gli abilitati, i docenti che hanno acquisito i 24 CFU entro il 31 ottobre 2022 e i docenti che hanno prestato servizio per almeno un triennio nelle scuole statali negli ultimi 5 anni con un anno di servizio specifico
Le prove consisteranno in uno scritto computer based (50 quesiti a risposta multipla) e in un orale comprensivo di un test specifico, sottoforma di una lezione simulata


Le iscrizioni alle prove concorsuali avverranno presumibilmente a partire dall'ultima decade di novembre e sarà previsto un contributo di 10 euro per i costi della procedura.
Gli interessati potranno partecipare, sulla base dei titoli posseduti, ad una prova per grado di istruzione e, se specializzati, anche su sostegno, all'interno di un'unica Regione. 

VISITA IL SITO CISL SCUOLA DIRATTAMENTE DA QUI PER LE TABELLE CON LE DISPONIBILITÀ PER REGIONE E CLASSE DI CONCORSO